Torino e Langhe in Dimore D’Epoca, un viaggio fra le eccellenze del Piemonte

Reggia di Venaria Reale

C’è Torino, elegante e nobile città che dall’industrializzazione forzata è riuscita a salvare l’impronta sabauda del suo centro storico. Ci sono le Langhe, la patria dei grandi vini piemontesi e di molte altre eccellenze piemontesi. Per darvi la possibilità di visitarli insieme, l’Hotel Le Rondini e il Monastero di Cherasco hanno pensato di proporvi un pacchetto di 5 giorni e 4 notti da trascorrere tra la città e i colli piemontesi. Siete curiosi di saperne di più? Trovate l’offerta speciale Torino e Langhe in Dimore D’Epoca nel nostro portale. Grazie alla Torino+Piemonte Card  inclusa nel pacchetto, potrete visitare le principali attrazioni turistiche del capoluogo e delle Langhe. Vediamole più in dettaglio.

Torino

In città ci attende il Museo Egizio, il più importante al mondo dopo quello del Cairo. La sua collezione conta oltre trentamila reperti, dal paleolitico all’epoca copta. Il Museo Egizio si trova nel Palazzo dell’Accademia delle Scienze, in pieno centro storico.

All’interno della Mole Antonelliana possiamo visitare il Museo Nazionale del Cinema. La sua collezione è in continua crescita e comprende oltre dodicimila film, tanti documenti fotografici, manifesti, apparecchi e volumi dedicati alla storia del cinema. Nel museo è installato anche un ascensore panoramico: in soli 59 secondi vi condurrà fino agli 85 metri del piccolo tempio della Mole Antonelliana, da cui potrete ammirare il panorama torinese.

Con il Chocopass, incluso nel pacchetto, potrete visitare i caffè storici di Torino, le degustazioni di cioccolato non sono incluse, mentre il City Sightseeing vi propone il tour della città sul bus panoramico.

La visita alle meraviglie di Torino non finisce qui. Con la Torino+Piemonte Card potrete varcare anche i cancelli dorati della Reggia di Venaria Reale e dei suoi giardini, monumentale residenza sabauda riportata ai suoi antichi fasti dopo imponenti lavori di restauro. Alle spalle della Reggia inizia il Parco Regionale de La Mandria, il più grande parco cintato d’Europa. Al suo interno, possiamo visitare Borgo Castello, residenza del re Vittorio Emanuele II di Savoia, che nel parco amava perdersi in lunghe battute di caccia.

Langhe

Ed eccoci nella terra delle eccellenze piemontesi. Su tutte, il Barolo, il vino rosso, all’occorrenza anche da meditazione, da accompagnare alle carni succulente preparate in questa parte di Piemonte. Nel piccolo borgo omonimo in provincia di Cuneo sorge un antico castello, ancor’oggi posseduto da marchesi Falletti. E in questo maniero si trova il WiMu, Museo del Vino. Qui il nettare di Bacco viene declinato e presentato in ogni suo risvolto: il vino in cucina, nell’arte, nella storia, nello spettacolo, nella musica, nella letteratura e nel cinema. Ma il vino è anche da gustare. Negli ambienti di tinaggio del castello, il Tempio dell’Enoturista vi accoglie con le note fruttate dei grandi vini del Piemonte. Accanto al castello, in un’antica cantina, possiamo visitare anche il Museo dei Cavatappi, un’originale collezione di 500 esemplari provenienti da ogni angolo del mondo.

Da Barolo scendiamo al Castello di Grinzane Cavour, famoso per ospitare tra i tanti eventi anche l’asta mondiale del Tartufo Bianco d’Alba, ogni novembre. Nella residenza apre le sue porte al pubblico il Museo delle Langhe, raccolta etnografica di tradizioni, usi, costumi ed eccellenze piemontesi, dal tartufo ai vini delle Langhe e del Roero. Una sala del museo è dedicata a Camillo Benso conte di Cavour, che visse nel castello dal 1832 al 1849.

Dal Castello di Grinzane Cavour scendiamo ancora un poco a valle fino ad Alba. Questa è l’ultima tappa del viaggio nelle Langhe proposto dal nostro pacchetto. Nel centro della cittadina ci attende la visita del Museo Archeologico e di Scienze Naturali. Il suo percorso didattico ci accompagna a ritroso sulle orme della storia naturale del territorio di Alba. E con un piccolo supplemento, potrete regalarvi la possibilità di una visita guidata con degustazione in una delle tante cantine delle Langhe.

Consultate subito la nostra offerta Torino e Langhe in Dimore D’Epoca e prenotate il vostro viaggio fra le eccellenze del Piemonte.

Museo Egizio - Torino    Mole Antonelliana - Torino    Piazza Castello - Torino    Il borgo di Barolo

Museo dei Cavatappi - Barolo    Castello di Grinzane Cavour    Hotel Le Rondini - San Francesco al Campo (Torino)    Monastero di Cherasco - Cherasco (Cuneo)

10 aprile 2012  |  categoria: Itinerari nelle Dimore

Lascia un commento