5 cose da fare a Siena tra terme, enogastronomia e arte

5 cose da fare a siena

Storia, architettura, tradizioni, buon cibo e ottimo vino: ecco 5 cose da fare a Siena alla scoperta di uno dei territori più belli d’Italia

Tra le mete più affascinanti del Bel Paese, senza dubbio Siena è in cima alle classifiche di gradimento da parte dei turisti di tutto il mondo tra indimenticabili paesaggi, ottimo vino e cibo tipico e tanti itinerari alla scoperta di storia, cultura, tradizioni e tipicità di questo paradisiaco angolo di Toscana.

Ecco 5 cose da fare a Siena e provincia a partire proprio dalla straordinaria città del Palio, appuntamento imperdibile che si svolge ogni anno in estate (il 2 luglio e 16 agosto).
Non si tratta di una semplice manifestazione organizzata a scopo turistico, ma la vera vita del popolo senese nel tempo e nei diversi suoi aspetti e sentimenti. Il Palio ha origini remote con alcuni regolamenti ancor oggi validi dal 1644, anno in cui venne corso il primo palio con i cavalli, così come ancora avviene, in continuità mai interrotta.
Il territorio della Città è diviso in diciassette Contrade con dei confini stabiliti nel 1729 dal Bando di Violante di Baviera, Governatrice della Città.
La città di Siena è ricca di monumenti, affreschi, sculture, palazzi gotici e rinascimentali, come in Piazza del Campo, con il Palazzo Pubblico e il museo civico, la Fonte Gaia, la Torre del Mangia, il Duomo, il Santuario di Santa Caterina, la Basilica di San Domenico, Palazzo Tolomei, Palazzo Piccolomini, Palazzo Salimbeni, Palazzo Chigi Saracini.
Ma non solo il centro di Siena conquista per la sua storia e arte: meritano una visita anche i paesi di Radda in Chianti, Montalcino, Castelnuovo Berardenga, Monteriggioni, San Gimignano, Trequanda, Cetona, Sarteano, Radicofani. Straordinari borghi medievali, con insediamenti etruschi di cui rimangono i resti.

5 cose da fare a Siena: le terme

Siena è una città dalla vocazione storica, artistica e architettonica e il suo territorio è meta ideale per chi cerca il relax e la tranquillità della campagna, come per chi ama la tradizione e i momenti di festa, e tra le 5 cose da fare a Siena non possono mancare gli itinerari termali.
Si tratta infatti della “città delle Terme” per definizione, e ce ne sono almeno una decina di diverse temperature, libere e a pagamento. Acque benefiche, definite santissime, come nel caso di Chianciano Terme: le proprietà delle terme senesi sono conosciute fin dal tempo degli etruschi e dei romani. In un itinerario termale senese non potrà mancare una visita alle terme libere di San Filippo, zona naturalistica con formazioni di carbonato di calcio bianco e pozze all’aperto.

5 cose da fare a Siena: in bici e nella natura

Il territorio senese è perfetto per escursioni e passeggiate, anche in bici o a cavallo, magari nella zona del Chianti, ricca di colline coltivate a vigneto, o cimentandosi, ad esempio, nel tour in Val di Merse, tra natura, storie di uomini e atmosfere uniche. Si parte da Sovicille, scavalcando la Montagna Senese, passando le propaggini del Cecina e dell’Elsa, e sfiorando la Maremma grossetana.
Altro itinerario affascinante in bici è quello dell’Eroica, per riscoprire le strade del turismo d’epoca: 205 km da Gaiole in Chianti attraverso le Crete, Murlo, Castiglion del Bosco, Montalcino, i vigneti del Brunello, Pieve, Buonconvento, la via Francigena, via di Monte Sante Marie, Castel Nuovo Berardenga, Vagliagli e Radda.

5 cose da fare a Siena: alla scoperta della tradizione enogastronomica

Sono numerosi i prodotti tipici del territorio tra vini, miele, castagne, carne chianina, olio, pane, tartufo, zafferano, dolci, cinta senese. E le tante locande, i ristoranti e gli agriturismi offrono la possibilità di intraprendere veri e propri tour enogastronomici alla scoperta di prodotti a km zero, a filiera corta e biologica: dalla bistecca alla fiorentina alle pappardelle al sugo di lepre o cinghiale, passando per la frittata con i pici, il maialino di cinta e il pecorino delle crete senesi.
Tra i vini spiccano il Chianti, il Brunello di Montalcino e la Vernaccia di San Gimignano.

Eventi e feste a Siena e dintorni

Giochi e divertimenti all’ombra della tradizione, infine, tra le 5 cose da fare a Siena, dal Palio alla festa di San Giuseppe (19 marzo), passando per la fiera di Santa Lucia, di Sant’Ansano, dell’Assunzione della Beta Vergine Maria, della festa di Santa Rita, di San Bernardino, di San Giovanni Battista, di Santa Caterina.

Dove dormire a Siena e dintorni?

A questo indirizzo potrete scoprire le migliori dimore d’epoca del territorio, per un soggiorno indimenticabile nella magia della Toscana.

 

 

12 maggio 2017  |  categoria: Itinerari nelle Dimore

Lascia un commento