Vacanze a Capri: escursioni in barca, grotte, drink in Piazzetta e panorami romantici

Panorama dell’isola di Capri

La sua dolcezza del lieto vivere ha fatto storia, fino a giungere alle soglie del mito. Come una fatal dama d’altri tempi è capace di sedurvi svelandosi poco a poco. Perché Capri è così: un luogo magico frequentato dal bel mondo di ogni epoca. Eppure, nonostante l’assalto stagionale del turismo, l’isola azzurra ha saputo mantenere quell’aura tutta naturale da oasi mediterranea.

Per conoscere Capri bisogna vederla dal mare; solo in questo modo potrete scoprirne gli angoli più segreti e remoti. Essenziale una giornata di sole splendente e poi via, alla volta delle tante grotte, baie e insenature; in motoscafo – meglio affidarsi agli esperti marinai del posto – ci vogliono circa due ore per compiere il periplo dell’isola. In alta stagione, però, meglio abbandonare l’idea di un’escursione sul mare nelle ore più scontate: se volete godervi il vero fascino di Capri, scegliete un orario insolito, poco dopo l’alba o verso il tramonto. Durante la vostra gita in barca, avrete modo di raggiungere piccole spiagge altrimenti irraggiungibili via terra, scoprire antri sconosciuti ai più e immergervi nei fondali di Capri, ricchi di specie marine straordinarie.

Ovviamente, non mancate di addentrarvi nella Grotta Azzurra, fra tutte le cavità naturali dell’isola certamente la più famosa. Per raggiungerla esistono due vie: o da Anacapri, con i mezzi pubblici, o con i motoscafi in partenza dal porto di Marina Grande; giunti nei pressi della Grotta, dovrete trasbordare sulle piccole barche a remi per poter varcare l’ingresso alla Grotta Azzurra e addentrarvi in questo antro magico, dai riflessi turchini filtrati dalle sue acque cristalline.

Per un bagno di mondanità, puntate invece alla celebre Piazzetta di Capri, centro della vita sociale dell’isola, punto di ritrovo per le serate capresi. I tavolini dei bar invitano all’aperitivo serale. La cornice è romantica come poche altre: al tramonto, il sole tinge di un rosso rosato il mare, regalando un panorama struggente dalla terrazza con le bianche colonne della funicolare di Marina Grande.

Se volete cogliere scorci panoramici incredibili di Capri, vi consigliamo di dirigervi verso i Giardini di Augusto, un sistema di terrazzamenti con specie botaniche caratteristiche dell’isola: da qui potrete ammirare una vista che a sinistra inizia con la valle della Certosa e prosegue con i Faraglioni, la baia di Marina Piccola e la strada a gomitolo di via Krupp.

Ma un panorama a 360° di Capri ve lo regala solo la sommità del Monte Solaro, la parte più alta di tutta l’isola con i suoi 586 metri. Da questa incredibile terrazza naturale potrete scorgere quasi ogni anfratto dell’isola, ma se spingerete il vostro sguardo oltre l’isola, non faticherete a scorgere la Costiera Amalfitana, il Golfo di Napoli, le isole di Ischia e Procida e giù giù perfino i monti della Calabria. Per salire al Monte Solaro avrete due modi: la seggiovia o un’escursione su un sentiero tracciato, di circa un’ora e mezzo.

Entrambe le vie partono da Anacapri, il secondo comune dell’isola. Nel suo centro storico, immersa in un parco di alberi secolari e aiuole fiorite, spicca Villa Le Scale, splendida residenza d’epoca sul viale che porta a Villa San Michele, oggi noto museo e un tempo dimora del medico e archeologo svedese Axel Munthe. Appartenuta ai baroni Monti-Della Corte, questa villa di lusso ottocentesca è stata sapientemente restaurata dai suoi attuali proprietari. Le suite sono sette, una più raffinata dell’altra, dedicate ai personaggi più illustri che hanno dimorato nelle sue stanze.

La maggior parte delle suite hanno terrazze panoramiche fiorite affacciate sul mare o sul parco. Accanto alla piscina riservata agli ospiti di Villa Le Scale, potete scegliere l’Empire Room, con soggiorno, patio, una zona privata con doccia in pietra e cabina armadio e una grande vasca da bagno realizzata in marmo in stile Impero che affianca il comodo letto matrimoniale. Agosto e l’estate sono i periodi perfetti per godere di Villa Le Scale e della sua elegante piscina: immaginatevi sdraiati al sole, a bordo vasca, a sorseggiare un drink, accompagnati da piccoli spuntini della cucina mediterranea, immersi nei mille colori del parco fiorito. La vostra vacanza a Capri non potrebbe essere più rilassante.

Barche nel porto di Marina Grande    Grotta Azzurra    Vista panoramica sui Faraglioni    Piazzetta di Capri - Vista notturna

Villa Le Scale - Esterno con piscina    Villa Le Scale - Interno    Villa Le Scale - Stanza Veneziana    Villa Le Scale - Empire Suite

2 agosto 2011  |  categoria: Scopri i nostri Hotel

Lascia un commento