Passione e benessere a San Valentino alla Loggia di Gradara

La Loggia di Gradara

Luogo di amori proibiti. Qui gli amanti e adulteri Paolo e Francesca consumarono la loro triste passione narrata da Dante nelle terzine del canto V dell’Inferno. Quale altra meta potrebbe esserci per il vostro San Valentino? Gradara è un piccolo borgo marchigiano rivolto verso la terra di Romagna. Lo riconoscerete subito da qualunque parte arriviate: la mole possente della sua rocca spicca su di un lieve colle cinto da una doppia cinta muraria.

La festa degli innamorati in questo luogo romantico è nel segno di Gradara d’Amare, il cartellone di eventi in programma nel borgo dall’11 al 14 febbraio. Tra le iniziative previste, una rievocazione storica nelle vie di Gradara aperta da un corteo storico in costume d’epoca. Il San Valentino a Gradara inizierà sabato 11 con Sulle tracce dell’amor cortese, le visite guidate al borgo e alla sua rocca, con inizio alle 11 e alle 15,30; l’iniziativa sarà replicata anche lunedì 13 (ore 11) e martedì 14 (ore 11 e 17,30). Ma l’appuntamento clou di sabato 11 è la grande Festa a Palazzo per celebrare l’amor cortese nei panni di dame e cavalieri nel Palazzo Rubini Vesin, antica dimora signorile affacciata sulla via principale del borgo; la serata è su prenotazione.

Se vi tratterete a Gradara anche domenica 12 non perdete l’occasione per una romantica passeggiata in carrozza lungo le strade della cittadella. Alle 15 potrete andare Sulle tracce di Paolo e Francesca, una visita guidata a tema nel borgo e nella rocca malatestiana. Sempre nel pomeriggio, a partire dalle 16,30, arriva il Gran Corteo per le magnifiche nozze di Madonna Francesca da Polenta, una sfilata itinerante nel borgo con tanto di tamburini e mangiafuoco, conclusa verso le 18 con danze, animazioni e degustazioni per festeggiare l’Invito a nozze di Madonna Francesca. Nel giorno di San Valentino l’appuntamento principale scatterà alle 18,30 con Amorosi incontri, un evento fatto di storie d’amori vissuti nelle corti medievali, di danze e di animazioni, con aperitivo medievale, su prenotazione.

Ma per vivere il borgo di Gradara da veri romantici, vi servirà anche un soggiorno all’altezza. La Loggia di Gradara è la scelta per tutti i viaggiatori innamorati. Il relais è ospitato all’interno delle cerchie di mura del castello malatestiano. La Loggia offre ai suoi ospiti sistemazioni raffinate, calde e accoglienti. Dotazioni tecnologiche e docce cromoterapiche in ogni stanza addolciscono ogni ora trascorsa in questa “dimora per scelta”. Potete scegliere fra sei diverse camere, ognuna personalizzata con dettagli unici. L’originalità della Loggia si esprime anche nella sua offerta benessere: la stanza e il letto salino declinano il wellness secondo le virtù dell’oro bianco. Il sale protegge, purifica e guarisce. Provate i trattamenti proposti dalla Loggia, ridate vitalità al vostro corpo e sensazioni uniche alla vostra mente. Smettete di sognare. Il viaggio sulle tracce dell’amore inizia da Gradara.

Panorama del borgo di Gradara    La rocca di Gradara     La Torre dell’Orologio all’ingresso del borgo    La rocca vista di notte

La Loggia di Gradara - Esterno    La Loggia di Gradara - Camera Paolo e Francesca    La Loggia di Gradara - Camera Torre dell’Orologio    La Loggia di Gradara - Stanza del sale

2 febbraio 2012  |  categoria: Scopri i nostri Hotel

Lascia un commento