La magia della Puglia e del suo mare nell’antico borgo di Giovinazzo

Il porticciolo di Giovinazzo

A nord, la Puglia Imperiale e oltre quaranta chilometri di litorale. Piccoli borghi di origini medioevali raccontano le storie dei soldati e dei pellegrini che un tempo salpavano da queste coste alla volta della Terra Santa. Le campagne dell’entroterra sono uno scintillio di ulivi secolari, terra rossa e antiche masserie dove il tempo pare essersi fermato ad un’età remota e indefinibile.

Se si segue il litorale adriatico verso sud, ci si imbatte in tratti rocciosi, spiagge e bassi fondali di acque limpide. Su una piccola penisola a mezz’ora d’auto da Bari ecco Giovinazzo, un tempo semplice villaggio di pescatori e marinai. Il borgo antico ha forme e memorie medioevali; la leggenda locale narra però che Giovinazzo sia stata fondata ben prima, esattamente da Perseo, figlio degli dei Zeus e di Danae. Dal suo porto salpano ogni notte le flotte di pescherecci dirette al largo.

Al borgo ci si entra da una delle sue quattro porte: la più famosa è senz’altro quella conosciuta come l’Arco di Traiano, dal nome dell’imperatore che avrebbe contribuito alla fortificazione del piccolo villaggio di pescatori. Nel Medioevo, poi, Bizantini, Normanni e Svevi si alternarono nel governo di Giovinazzo, fino a farne uno snodo importante per i commerci marittimi lungo la costa adriatica. A questa ricchezza si devono alcune opere d’arte del centro storico, come la Cattedrale di Santa Maria Assunta, in stile romanico pugliese e un interno ispirato al periodo tardo barocco.

Se decidete di soggiornare a Giovinazzo appena dopo Ferragosto, sullo splendido lungomare fortificato e nel centro storico potrete partecipare ai festeggiamenti in onore della Madonna di Corsignano, la ricorrenza patronale lunga un’intera settimana, dal 16 al 23 agosto.

Un antico cenobio di monache benedettine eretto poco dopo l’anno Mille nel centro storico di Giovinazzo ospita invece l’Hotel S. Martin. Si tratta di un boutique hotel confortevole e ricco di dotazioni tecnologiche. Da questa dimora storica si possono cogliere gli incantevoli dettagli dall’alto della Cattedrale di Giovinazzo. E se lo spettacolo non vi basta, provate a salire sulle sue terrazze trasformate in roof garden per eventi, feste, banchetti, capaci di ospitare oltre cento invitati; da qui la vista panoramica è unica, potendo abbracciare tutta la fascia costiera che da Trani arriva fino a Bari: mentre sorseggerete il vostro cocktail vi sembrerà di poter toccare il cielo, in attesa del tramonto che screzia di tinte rosate le candide superfici del centro storico.

L’eleganza dell’Hotel S. Martin è sobria e per questo ancora più piacevole. Nelle camere troverete letti a baldacchino e bagni lussuosamente rifiniti: la scelta delle stanze dipende anche da quale spettacolo volete ammirare; la prima tipologia di suite offre una vista che abbraccia il porto turistico di Giovinazzo, la Cattedrale e il Faro di Bari; la seconda tipologia propone invece un affaccio sulla corte interna, vero gioiello del boutique hotel, al pari dei suoi due ristoranti e dei bar ospitati sulle terrazze. Per le famiglie, l’Hotel S. Martin ha realizzato la “baby room”, una camera progettata e arredata per chi è in vacanza con i propri bambini: box, lettino, fasciatoio, lettore DVD/VHS corredato di film di animazione e giochi e servizio di babysitting su richiesta.

Giovinazzo non è solo un punto di arrivo per le vostre vacanze in Puglia. Nei suoi dintorni da scoprire c’è molto. Detto del suo mare e delle sue spiagge, se decidete di puntare verso l’entroterra, non mancate una delle sue maggiori attrattive: il Dolmen di San Silvestro, su un pianoro della Murgia costiera a soli sei chilometri da Giovinazzo, è un’architettura megalitica databile alla media età del Bronzo (prima metà del II millennio a.C.).

Nella Puglia Imperiale, potrete scoprire la natura del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e Castel del Monte, segno tangibile del dominio di Federico II di Svevia in Puglia, oltre alla Cattedrale sul mare nel borgo medioevale di Trani, vero incanto del’architettura romanica pugliese. Mare, arte e Storia, certo. Ma se le vostre sono vacanze in famiglia, serve anche il giusto svago per i bambini. A soli dieci chilometri dall’Hotel S. Martin, a Molfetta, sorge “Miragica”, il primo parco a tema del Sud Italia; poco più in là, per lo shopping, il Fashion District Molfetta Outlet, oltre quarantamila metri quadrati di superficie con 140 boutique di alta moda.

La Cattedrale e il Palazzo Ducale di Giovinazzo    Hotel S. Martin - Terrazza    Hotel S. Martin - Chiostro    Hotel S. Martin - Camera

Hotel S. Martin - Ristorante    Castel del Monte    Il borgo di Trani     Giovinazzo - Tratto di costa in località Trincea

4 agosto 2011  |  categoria: Scopri i nostri Hotel

Lascia un commento