Il Mercatino di Natale di Bolzano: casette di legno, portici e strenne aspettando le Feste

Il Mercatino di Natale di Bolzano sotto la neve

Per chi mastica la lingua di Goethe è il Christkindlmarkt. Per noi, il Mercatino di Natale. Quelli originali dell’Alto Adige hanno un loro fascino: non a caso, ogni anno richiamano migliaia di turisti. Volete essere fra i prossimi? Allora appuntatevi queste date. Nelle cinque città del Sud Tirolo i mercatini s’inaugurano tutti tra il 29 e il 30 novembre. La chiusura? 6 gennaio per Merano, Vipiteno, Bressanone e Brunico; 23 dicembre per Bolzano.

Nel capoluogo altoatesino il primo appuntamento è per giovedì 29 novembre. Alle ore 17 il taglio del nastro degli stand allestiti in Piazza Walther. Suoni, luci e profumi del Natale ci accompagneranno verso l’Avvento. Passeggiare nell’elegante Bolzano sotto le Feste ha un che di unico. Avete presente le città del Nord Europa con i loro mercatini artigianali? A Bolzano troverete la stessa atmosfera, con un tocco di magia in più. Le vette del Catinaccio e delle Dolomiti sullo sfondo, i portici romantici con le boutique di moda e i prodotti tipici, i suoni dei piccoli concerti di ottoni e corni improvvisati agli angoli delle strade e nelle piazze. Oltre alle casette di legno in piazza Walther, a Bolzano potete scoprire il mercatino allestito all’interno di Palais Campofranco, il mercatino dell’artigianato in piazza Municipio e quello della solidarietà in piazza del Grano.

Nei pomeriggi di ogni weekend, dalle 14 alle 18,  in piazza Walther risuoneranno le note dei concerti. Ogni domenica mattina e l’8 dicembre ci saranno le bande musicali in costume. Il 23 dicembre sarà la volta del presepe vivente. E per i più piccoli? In via e piazza della Mostra ci sarà un mercatino di Natale tutto per loro. E poi animazioni, fiabe, il teatro delle marionette, passeggiate sui pony, laboratori per realizzare addobbi e pensierini natalizi.

Se vi fermate in città per due o più giorni, date un’occhiata ai nostri hotel nei dintorni di Bolzano. Ricordatevi anche che a Bolzano e nei suoi dintorni c’è tanto altro da vedere. Qualche idea? Nella Museumstrasse vi aspettano il Museo Archeologico dell’Alto Adige e Ötzi, l’uomo venuto dal ghiaccio scoperto vent’anni fa nei pressi del rifugio del Similaun. Appena a nord di Bolzano, all’imbocco della Val Sarentino, incontrerete Castel Roncolo, il più bel maniero fra i quaranta che potrete vedere nei dintorni di Bolzano. Lo chiamano il castello illustrato per via dei suoi affreschi raffiguranti scene di vita di cortese, episodi di caccia, tornei cavallereschi e momenti di vita quotidiana. Le avventure di Tristano e Isotta è il ciclo di affreschi più grande e meglio conservato del Medioevo.

La magia di Bolzano e del suo Mercatino di Natale sta per arrivare. Siete pronti per viverla in prima persona?

Piazza Walther con le casette di legnoLe decorazioni delle FesteI portici di Bolzano con i tipici erkerIl Museo Archeologico dell'Alto Adige

Castel RoncoloHotel Adler - VillabassaHotel Adria - MeranoHotel Ansitz Kematen - Collalbo

30 ottobre 2012  |  categoria: Regalati Emozioni

Lascia un commento