Cosa fare a Milano a Natale

Natale in Piazza Duomo a Milano

Tutte le metropoli vivono di luoghi comuni. E Milano non fa eccezione. Lo shopping, l’alta moda e la Borsa, il design e la Scala. Abbiamo dimenticato qualcosa? Forse sì, ma nella mente di molti Milano è questo e poco altro.

Sotto Natale la città s’illumina d’immenso: sarebbe un peccato perdersela. Natale a Milano è anzitutto la fiera degli Oh Bej Oh Bej. Tradizione vuole che si apra il 7 dicembre, festa del patrono Sant’Ambrogio. Se volete passeggiare fra le bancarelle degli ambulanti, i luoghi da segnare sull’agenda sono il Castello Sforzesco e il Foro Bonaparte. Ma il 7 dicembre è anche il gran giorno della prima alla Scala, quest’anno affidata al Lohengrin di Wagner, con la direzione del maestro Daniel Barenboim. Se non sarete fra i fortunati spettatori dello spettacolo, ricordatevi che potete visitare il museo, le sale, le collezioni e la biblioteca del teatro – visite guidate nel “dietro alle quinte” solo su prenotazione.

Sarete in città il 25 dicembre? Alla Scala andrà in scena il tradizionale Concerto di Natale, con le musiche di Hector Berlioz. Se volete regalarvi un weekend alla Scala o una mini-vacanza rilassante, approfittate dell’offerta speciale di Palazzo Segreti. Palazzo Segreti è una residenza signorile milanese fra il Duomo e il Castello Sforzesco, a 5 minuti a piedi dal più famoso teatro meneghino. Consigliato a chi cerca comfort e design originali corretti da tocchi di sofisticata eleganza.

Volete lustrarvi gli occhi? Dalla Scala potete raggiungere in dieci minuti a piedi il quadrilatero della moda, ovvero via Montenapoleone, via della Spiga, via Manzoni e corso Venezia. Via Montenapoleone è segnalata da tutte le guide turistiche come una delle strade più costose al mondo. Atelier delle griffe internazionali, boutique di lusso, showroom di design e arredamento: acquistare in questi negozi vuol dire essere pronti a staccare un assegno con parecchi zeri. Dopo corso Venezia, proseguite su corso Buenos Aires: con i suoi 350 negozi di ogni genere, è la più grande via commerciale della città.

Natale a Milano è anche (e soprattutto) Panettone. Quelli artigianali li trovate nelle pasticcerie del centro. I migliori? Gli indirizzi sono tanti. In corso Buenos Aires c’è Cova. Sant Ambroeus in corso Matteotti e il sempre rinomato Peck in via Spadari, a pochi passi dal Duomo.

Una puntata ai grandi magazzini? La Rinascente ha tutto per Natale, dalle decorazioni ai regali più originali. Se volete fare follie, è il posto giusto per lo shopping delle Feste. Tra Piazza Duomo e la Scala potete passeggiare sotto le grandi volte della Galleria Vittorio Emanuele II, altro tempio del lusso meneghino. In questo salotto cittadino trovate store e boutique di alta moda, i caffè e i ristoranti più rinomati della città.

Oltre alla Milano fashion e sofisticata, c’è una Milano più minuta, intima e a misura d’uomo. Per tutti gli appassionati d’arte e delle scienze gli indirizzi da segnare sono due: Santa Maria delle Grazie, in corso Magenta, sede del Museo Cenacolo Vinciano per ammirare l’Ultima Cena di Leonardo – da martedì a sabato, prenotazione obbligatoria -, e il Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, in via San Vittore, a soli 400 metri da Santa Maria delle Grazie – aperto tutti i giorni, eccetto i lunedì non festivi.

In ultimo, qualche chicca per veri viaggiatori. In via Speronari, a poche decine di metri dal Duomo, potete visitare il capolavoro dell’arte rinascimentale di Donato Bramante. È la Chiesa di Santa Maria presso San Satiro: superate il venditore di fiori e il cortile e varcate le porte del tempio. Fate attenzione al soffitto che termina dietro all’altare: il gioco prospettico ideato dal Bramante dà vita all’illusione ottica della profondità. Tra le zone più caratteristiche di Milano c’è quella dei Navigli. Celato da bar e ristoranti alla moda, ecco spuntare il vicolo dei Lavandai, un piccolo angolo del primo Novecento poco noto perfino fra i milanesi. Scorcio da cartolina: da vedere (e fotografare).

Il Teatro alla ScalaGalleria Vittorio Emanuele IISanta Maria delle GrazieLa sezione di chimica di base al Museo della Scienza e della Tecnologia

Palazzo Segreti - Camera n. 8Palazzo Segreti - Camera n. 18Palazzo Segreti - Camera n. 4Palazzo Segreti - Food & Wine

28 novembre 2012  |  categoria: Regalati Emozioni

1 commento a “Cosa fare a Milano a Natale”

  1. paola scrive:

    brava Paola!!!!!!servizio completo e stimolante, non è detto che…….

Lascia un commento