Cosa fare in Valtellina in inverno

 

 

Voglia di neve? Se alla vostra vacanza sugli sci volete aggiungere qualcosa di più, iniziate a scoprire l’Alta Valtellina. Fra una discesa e l’altra, potreste scoprire l’altra faccia della montagna in inverno.

 

Passeggiare nel centro storico di Tirano

Tirano è fra le cittadine più interessanti dell’Alta Lombardia. È Città Slow e Città del Vino. Il suo centro storico è un trionfo del liberty. Questo stile ha contagiato vie e palazzi di Tirano, le stazioni ferroviarie, quella italiana e quella svizzera, Viale Italia, la strada principale del paese, e tanti edifici, fra cui Casa Merlizzi, fra i primi esempi liberty di Tirano, la Casa dell’Antiquario Chiodi e la Stazione Perego.

Nel borgo antico, sono da vedere Palazzo Marinoni, sede del Municipio, la parrocchiale di San Martino, Palazzo Salis e la Piazza della Basilica, con la sontuosa chiesa cinquecentesca dedicata alla Madonna di Tirano.

 

Salire sul Trenino Rosso del Bernina

Da oltre cento anni, il Trenino Rosso parte da Tirano, si arrampica fra le montagne che separano la Valtellina dall’Alta Engadina e arriva nella mondana Saint Moritz dopo poco più di due ore di viaggio. L’itinerario si dipana lungo 61 chilometri di panorami mozzafiato, fra pendenze impossibili, solo all’apparenza, ghiacciai millenari e paesaggi ammantati di neve. Un consiglio? Salite su una delle carrozze panoramiche per godervi tutto lo spettacolo.

 

Visitare Palazzo Salis

Cosa fare in Valtellina quando piove o nevica forte? A Tirano potete varcare la soglia di Palazzo Salis, la più bella delle tante dimore valtellinesi; appartenuta all’omonima famiglia, la residenza apre le sue porte ai turisti: sale affrescate, cappelle barocche e stanze sontuose sono i pezzi forti della visita al palazzo. La dimora è anche sede di una delle più quotate aziende vinicole della Valtellina.

 

Trascorrere un pomeriggio alle terme

Cosa c’è di meglio di un massaggio o di una sauna dopo una giornata sugli sci? Le terme valtellinesi sono a dir poco antiche: già gli antichi romani sfruttavano i benefici delle loro acque. Le terme più note sono quelle di Bormio; nella cittadina potete scegliere fra i Bagni Vecchi, i Bagni Nuovi e Bormio Terme, centro moderno con cure termali, percorso sport, benessere e thermarium, e centro estetico.

 

Sciare nella ski area Carosello 3000

Avete mai sciato a 2.800 metri di quota? Carosello 3000 è la ski area sul versante ovest della valle di Livigno. Ottima esposizione panoramica, discese mozzafiato e uno snowpark per gli amanti della tavola e del freeride. Se siete sciatori provetti, e se siete alla ricerca di una scarica di adrenalina, provate l’heliski: con le guide alpine, salirete sull’elicottero per raggiungere le discese più incredibili dell’Alta Valtellina.

 

Fare shopping a Livigno

Lo sanno tutti: fare acquisti a Livigno conviene. E allora, perché non riservare un pomeriggio a una scorribanda fra i negozi più esclusivi del paese? Abbigliamento e accessori, tecnologia e prodotti tipici: da dove volete iniziare?

 

Assaggiare le specialità valtellinesi

Sapori antichi e decisi: sono i tratti della tipica cucina valtellinese. Le specialità sono tante. Su tutte ci sono i pizzoccheri, sorta di tagliatelle fatte con farina bianca e farina di grano saraceno, conditi con verza, formaggio Casera, burro e salvia. Da assaggiare anche gli sciatt – in dialetto valtellinese significa “rospo”; niente paura, però, sono solo delle piccole frittelle croccanti con un ripieno di formaggio fuso – di solito, si usa Bitto fresco o Casera. Simili agli sciatt sono i chiscioi, frittelle di grano saraceno sempre ripiene di formaggio fuso. E i dolci? Fra i tanti, vi consigliamo i curnat, focaccine fatte con farina, zucchero, burro e uova, conditi con la marmellata, meglio se di lamponi. Per i vini, avrete solo di che scegliere fra i tanti DOC e DOCG della Valtellina.

 

Guidare la slitta trainata dai cani husky

Siete in cerca di emozioni mai provate prima? In Valdidentro, in località Arnoga, vi attende il Centro Italiano Sleddog Husky Village. Il centro propone la guida di slitte trainate dai cani husky sui percorsi battuti compresi fra Bormio e Livigno. L’esperienza è alla portata di tutti: provare per credere.

Per vivere la vostra esperienza indimenticabile non vi resta poi che pernottare in un selezionato hotel della collezione Dimore D’Epoca.

4 novembre 2016  |  categoria: Dimore D'Epoca

Lascia un commento