5 borghi romantici fra caruggi, castelli e Divine Costiere

Il borgo di Vigoleno

Di borghi romantici è pieno il mondo. Ma se cercate delle mete imperdibili, scoprite insieme a noi cinque destinazioni per la vostra prossima fuga romantica.

Vigoleno

Come in un bozzolo prezioso, il piccolo borgo di Vigoleno s’avviluppa tutt’attorno al suo castello. Siamo in provincia di Piacenza, a metà via fra il capoluogo e Parma, su un crinale che separa due valli percorse da altrettanti torrenti, l’Ongina e lo Stirone. A proteggere castello e borgo ci sono alte mura merlate. Varcato l’unico ingresso, ecco un piccolo labirinto di stretti e ripidi vicoli e il mastio della fortezza medievale. Salite fin sui camminamenti di ronda al tramonto: emozioni assicurate. Per una o più notti romantiche, il Castello di Vigoleno. Le suite nelle torri di guardia valgono più del prezzo del biglietto.

Sestri Levante

Come non innamorarsi a prima vista di questa gemma del Levante ligure? Le sue case color pastello strette l’una all’altra. Il verdeggiare del promontorio proteso nel Golfo del Tigullio. Le minuscole barche dei pescatori ormeggiate nella Baia delle Favole. Questa è Sestri Levante. Il suo centro storico è tutto fra le due baie e l’istmo che unisce il promontorio alla terraferma. Sul suo caruggio maggiore, battezzato via XXV Aprile, si affacciano le vetrine delle boutique alla moda, i negozietti con il pesto e le trofie fatte in casa e i forni con la fügassa genovese. Per un  soggiorno da mille e una notte vi consigliamo l’Hotel Miramare. Affacciato sull’incantevole Baia del Silenzio, ha un delizioso giardino interno e un ristorante vista mare con specialità di pesce. Per inguaribili romantici, la passeggiata della Via dell’Amore nelle vicine Cinque Terre e la mondana Portofino, a poco più di mezz’ora d’auto da Sestri.

Gradara

Meta scelta da migliaia di innamorati ogni anno, specie sotto San Valentino, il borgo di Gradara spunta su un lieve colle delle Marche, a pochi minuti da Gabicce, Cattolica e Riccione. Più fonti storiche indicano nel suo castello il teatro dell’amore proibito fra Paolo e Francesca narrato da Dante nel canto V dell’Inferno. A Gradara tutto è a misura della coppia. A San Valentino arriva l’appuntamento con Gradara d’Amare, l’evento clou del weekend degli innamorati con danze, spettacoli e degustazioni. Gli scorci romantici offerti dal borgo e dal suo castello non si contano. Per una o più notti di passione, La Loggia di Gradara, accogliente nido d’amore racchiuso fra le mura della fortezza. Per il benessere di coppia, la stanza del sale e il letto salino: efficacia antistress garantita.

Ravello

Benvenuti sulla Divina Costiera. Dove s’incontrano le onde con la nuda roccia, fra carrubi, olivastri e lecci, ecco Ravello, la Città della Musica. È la perla della Costiera Amalfitana. Il suo centro storico è un intreccio di stradine fiancheggiate da architetture arabo-sicule, ville sontuose, giardini rigogliosi e belvedere sospesi fra mare e cielo. Fra i panorami più spettacolari quello della Terrazza dell’Infinito, nei giardini di Villa Cimbrone. Da vedere anche i piccoli borghi di pescatori lungo la costa frastagliata – Positano, Amalfi, Furore – e la vicina Capri. Nel pieno centro di Ravello, Villa Maria: suite e terrazze vista mare e un ristorante di squisita raffinatezza – dalle sue sale sono passati i grandi nomi del cinema, da Hugh Grant a Matt Dillon, da Susan Sarandon a Lina Wertmüller.

Lovran

Oltreconfine, la meta perfetta per una fuga romantica si chiama Riviera di Abbazia. Siamo in Croazia, lungo la costa orientale dell’Istria. Questo tratto di mare bagna alcune delle località turistiche più rinomate di tutto il Paese: Abbazia, mondana e ricca di caffè, lounge bar e piante esotiche; il pittoresco borgo medievale di Apriano e Laurana – Lovran in croato. Stradine e case di pietra fra il mare e il Monte Maggiore, ville di raffinata eleganza appartenute alla nobiltà veneziana e austro-ungarica. Fra queste spicca Villa Astra, in stile gotico fiorito. Arredi in stile contemporaneo, opere d’arte preziose, ristorante con cucina dalmata e istriana e un centro benessere dedicato ai principi della medicina ayurveda.

Castello di VigolenoVeduta di Sestri Levante affacciata sulla Baia del SilenzioHotel MiramareIl borgo e il castello di Gradara

La Loggia di GradaraPanorama di RavelloVilla MariaVilla Astra

17 gennaio 2013  |  categoria: Dimore D'Epoca

Lascia un commento